Gesù un mito solare – Pier Tulip

Esegesi allegorica dei Vangeli

16,90 

Gesù mito solare – Pier Tulip

 

Questo libro nasce da una precedente ricerca condotta dall’autore per raccontare la vita del Principe napoletano Raimondo di Sangro e pubblicata con il titolo Rum Molh. 

Dalla sintesi dell’illustrazione delle opere marmoree fatte erigere da Raimondo nella cappella di famiglia, oggi Museo Sansevero, emergeva un’associazione tra la religione cristiana e quella pagana sorta precedentemente in Egitto e che, in quella prima analisi, non trovava una risposta accettabile.

L’autore affronta quindi, in questa sua seconda opera, una ricerca storica ed esegetica delle fonti cristiane per cercare di verificare e capire il suggerimento del principe massone che prospettava una associazione della triade egizia alla trinità cristiana. Questa tesi, già espressa da Dupuis a fine 700 e da altri antichi autori, fu abbandonata o dimenticata in seguito a innumerevoli altre trattazioni svolte in chiave storiografica.

Dopo i primi capitoli, che analizzano i dati storici relativi alla nascita del cristianesimo, ben presto l’autore presenta alcune interpretazioni allegoriche di numerosi passi dei vangeli, facendo sì che cominci a esplicitarsi la natura astrologica del racconto evangelico e l’ipotesi che Gesù potrebbe essere nient’altro che una divinità solare, cioè astrologica.

Nell’ultima parte il lettore troverà anche proposta una possibile ipotesi, alternativa a quella canonica, degli avvenimenti che portarono alla nascita del Cristianesimo nel IV secolo.

 

 

Pier Tulip

Biografia

Pier Tulip è laureato in Fisica ed ha insegnato nelle scuole pubbliche fino al 2001.

Dal 2010 si è interessato ad argomenti di carattere esoterico dettati da una ricerca sulla vita e le opere di Raimondo di Sangro che è sfociata nel volume Rum Molh – Biografia romanzata di Raimondo de’ Sangro. Un prolungamento della ricerca in base ai risultati ottenuti in Rum Molh lo ha portato ad investigare sull’origine del Cristianesimo e a scrivere il presente saggio. Successivamente, anche per specificare meglio alcuni argomenti relativi alle due prime pubblicazioni ha tradotto e commentato alcuni capitoli del libro di Charle Francois Dupuis, Origine di tutti i culti:  ASIN: B0157BOSLI, insieme ad altri brevi lavori (disponibili solo in formato Kindle su Amazon).

La sua ultima opera si intitola Il Codice di Marmo e ripropone in chiave romanzata lo sviluppo delle due precedenti ricerche culminanti in una nuova e destabilizzante ipotesi sull’essenza del primo Cristianesimo.

×





× Ciao, possiamo aiutarti?
Share This