Le Tecniche dell’Estasi – Lorenzo Speltoni

L’uso degli psichedelici nella storia dell’Uomo

21,90 

Le Tecniche dell’Estasi – Lorenzo Speltoni

 

La ricerca da parte dell’Uomo di una dimensione differente da quella normalmente captata dai suoi sensi ha avuto origine con l’Uomo stesso. Per soddisfare quell’irrefrenabile impulso a esplorare gli Antri più elevati della sua mente e, di conseguenza, dell’universo che lo circonda, l’Essere Umano ha imparato a gestire le incredibili risorse che la natura gli ha messo a disposizione, tra cui le sostanze psichedeliche, imparando così a divenire quello che Mircea Eliade definì il “tecnico dell’Estasi”. Questo saggio nasce dall’idea di raccontare la profonda influenza che le sostanze psicotrope hanno avuto sullo sviluppo della nostra specie, sulla nostra spiritualità e sul nostro pensiero. Dalle culture più primitive fino all’era contemporanea, la ricerca dell’Estasi rappresenta un bisogno primario per la nostra natura di esploratori; e quale viaggio di ricerca può essere più importante se non quello che si addentra
nei reami più misteriosi e affascinanti che si conoscano: quelli della Coscienza..
.

 

Lorenzo Speltoni

Biografia

Lorenzo Speltoni nasce a Varese l’11 luglio 1991.
È un libero ricercatore che fin dall’adolescenza si occupa con passione dei culti che usufruiscono dell’uso magico, religioso e ricreativo delle sostanze naturali e delle tecniche artificiali capaci di alterare la coscienza. Dal 2014 collabora attivamente con l’associazione culturale “Centro studi e ricerche C.T.A. 102” con lo scopo di costruire uno spazio di divulgazione poliedrico di libero accesso a chiunque desideri prolungare la dolce onda della Conoscenza.

×





Share This
× Ciao, possiamo aiutarti?